StarChip, verso Alpha Centauri in 20 anni!

StarChip, verso Alpha Centauri in 20 anni!

Nel 2016 Stephen Hawking e Yuri Milner annunciarono Breakthrough StarShot, ossia un progetto che prevedeva la costruzione di microsonde non più grandi di un francobollo da “sparare” al 20% della velocità della luce (60mila km al secondo).

Lo scopo era quello di compiere dei veri viaggi spaziali tra sistemi solari e di raccogliere informazioni da sistemi vicini. Tuttavia, è proprio dal 2016 che non si è più detto niente di questo ambizioso progetto.

Oggi, un team di ricercatori dell’Experimental Cosmology Group dell’Università della California di Santa Barbara sta lavorando ad un progetto pressoché identico. Lo scorso 12 aprile un prototipo di sonda è stato lanciato a 32.000 metri sopra la Pennsylvania. Il test ha permesso ai ricercatori di valutare i materiali utilizzati e le informazioni raccolte.

La sonda sarebbe in grado di raccogliere dati e immagini viaggiando ad una velocità impressionante: fino a 60.000 km al secondo (20% della velocità della luce). Il tutto sfrutta un potentissimo laser che viene puntato verso la sonda causando una spinta che fa da propulsione.

I problemi non sono pochi, ci sono numerose sfide ingegneristiche in ballo quali ad esempio il dover costruire una sorta di cannone laser in grado di fornire propulsione alla sonda per 20 anni ininterrottamente (e dalla terra…).

Nei prossimi anni ci si aspettano sicuramente sviluppi interessanti.

Ma prima di Alpha Centauri arriveremo sulla Luna! Il fondatore di Amazon lo ha annunciato! Leggi qui.

Vai e divulga!

Lascia un commento

Chiudi il menu